Volkswagen Passat R36

  Avete bisogno di adrenalina, ma non potete fare a meno di portarvi appresso tutta la famiglia? Ecco l’auto che fa per voi: Volkswagen R36, in versione berlina o Variant. Una tranquilla auto da famiglia… con 300 cavalli, ed un allestimento estetico da tuning show. Il motore scelto per la Passat “cattiva” è l’ennesima evoluzione del noto VR6 a V … Continua a leggere

Mazda Furai

  Mazda festeggia i 40 anni del suo primo modello con motore rotativo con il concept Mazda Furai, un’interpretazione corsaiola del linguaggio stilistico inaugurato dal prototipo Nagare. Presentata al Salone dell’Automobile di Detroit 2007, Furai – termine che in giapponese significa il “suono del vento” – incarna l’autentica”Emozione del movimento” che è da sempre alla base dello spirito Zoom Zoom … Continua a leggere

Nissan Bevel

  Considerato che la versatile auto potrebbe essere considerata un modernissimo SUV, una crossover, un MPV, una cosa è comunque certa, la Bevel, dalle forme sicuramente strane e un po’ inquietanti, garantisce tantissimo spazio interno sia per i passeggeri che viaggeranno con livelli di confort eccezionali, sia per i bagagli, visto l’ampio piano di carico garantito da quest’auto. Al punto … Continua a leggere

Mazda Taiki

  La sua straordinaria bellezza ha incantato i visitatori del prestigioso Salone dell’Automobile di Tokyo 2007. Fluttuante come l’aria, Mazda Taiki è la sintesi perfetta tra design innovativo, piacere di guida e prestazioni ecologicamente responsabili. Quarta concept della serie Nagare, Mazda Taiki segna un nuovo inizio nella evoluzione continua del design Mazda: la forma di un’automobile che opera in armonia … Continua a leggere

Toyota FT-HS

  Per creare qualcosa di nuovo e di successo bisogna immaginare il domani; ma per creare qualcosa di veramente rivoluzionario bisogna riuscire a far galoppare la fantasia fino ad immaginare cosa verrà… dopodomani.Nel mondo dell’auto sarà necessario spingersi esattamente fino all’eliminazione del preconcetto “ecologia = basse prestazioni”. Negli ultimi anni, un po’ tutti i Costruttori si sono cimentati in prototipi … Continua a leggere

Mazda Hakaze

  Presentata al Salone dell’Automobile di Ginevra 2007, Mazda Hakaze rappresenta l’evoluzione del linguaggio stilistico intrapreso da Nagare, ispirato alle forme fluenti della natura. In giapponese, il termine Hakaze (che si pronuncia Hah-kah-zay) deriva da “ha”, che significa “foglia”, e “kaze”, che significa “vento”; una combinazione perfetta per un veicolo che sembra tagliare l’aria senza alcuno sforzo pur restando fermo. … Continua a leggere

BMW Isetta

  L’auto più corta e leggera che mai sia stata costruita? La Isetta del 1952. Era lunga 2 metri e 25 centimetri, in città, anche se a quel tempo non esistevano gli ingorghi odierni, era pertanto l’ideale. L’auto, se così si poteva definire, veniva mossa da un propulsore di 236 cc. che erogava meno di 10 cavalli di potenza. Non … Continua a leggere

Mazda Ryuga

  Elegantemente avveneristica, Mazda Ryuga ha debuttato al Salone dell’Auto di Detroit a gennaio 2006, anticipando quello che sarà il nuovo design Mazda del futuro. Progettata sulla base del concetto “fluente”, da cui deriva il precedente prototipo Nagare, Mazda Ryuga interpreta ai massimi livelli la raffinatezza e l’ingegnosità che caratterizzano una nuova generazione di entusiasmanti “concept car”. Tutto nella Ryuga … Continua a leggere

HTT Locus Plethore

  Premesso che la Casa costruttrice entra per la prima volta nello scenario dell’auto sportiva, parliamo di Locus Plethore, nata dalla passione del suo ideatore, tale Luc Chartrand, appassionato di vetture sportive. La vettura sarà interamente realizzata in fibra di carbonio e si doterà di sospensioni pneumatiche che sarà possibile adattare sia elettronicamente che manualmente, si doterà di un motore … Continua a leggere

Mazda Nagare

    Dopo i grandi successi delle tre sperimentali concept car – Sassou, Senku e Kabura – Mazda Nagare segna il passaggio stilistico di Mazda verso una nuova dimensione.     Nagare, che in giapponese significa “flusso”, rappresenta il trionfo delle proporzioni, l’esaltazione delle forme, l’evoluzione dello spirito Zoom Zoom.     “Nel realizzarla, la squadra di progettazione del Centro … Continua a leggere