Audi R8

R8.jpg

 

La R8 è una coupé sportiva prodotta dalla casa automobilistica tedesca Audi a partire dal 2006.

Al Salone dell’auto di Francoforte del 2003, Audi presentò come prototipo la Le Mans Quattro, una coupé con motore centrale e trazione integrale, per celebrare i suoi successi alla 24 ore di Le Mans. La concept ebbe così tanto successo che, al Salone di Parigi del 2006, Audi mostrò la R8 definitiva, dal design comunque praticamente identico al prototipo di tre anni prima.Agli inizi del 2008 la R8 è stata eletta Auto dell’anno dalla rivista Playboy come migliore supercar.

audi_r8_07.jpg

R8 è stato il nome di un’auto progettata per le gare endurance, che durante la sua carriera ha vinto 5 volte a Le Mans e 6 volte a Sebring, il cui posto fu preso dalla R10 Tdi a partire dal luglio 2006. Per celebrare i successi della R8 da corsa, Audi diede il nome a questa sportiva.

La R8 è una coupé 2 posti secchi con il motore longitudinale disposto dietro l’abitacolo e davanti all’asse posteriore (centrale). Per il momento l’unico propulsore disponibile è il 4.2 FSI V8 a benzina, già utilizzato dalla RS4. Le uniche differenze consistono nell’adozione della lubrificazione a carter secco, per abbassare il baricentro e di un nuovo sistema di aspirazione. Eroga 420 cavalli a 7800 giri/min e 430 Nm di coppia tra i 4500 e i 6000 giri/min. La velocità massima è di 301 km/h, mentre il tempo necessario per lo 0-100 km/h è di 4,6 secondi.

vt_3121_01.jpg

Il telaio è in ergal, come la carrozzeria, sfrutta il know-how delle esperienze della Audi R8 Sport nei campionati American Le Mans Series e LMS. Pesa 1485 kg a secco.

La trazione è su tutte le versioni l’integrale permanente quattro che, per garantire una guida più divertente, privilegia l’asse posteriore (alle ruote anteriori viene inviato al massimo il 35% della coppia). Il cambio disponibile di serie è manuale, mentre come optional è prenotabile un semi-automatico robotizzato denominato R Tronic.

big_audi_r8_g_07_01.jpg

Entro il 2010 dovrebbe uscire in produzione anche una nuova R8 denominata ora come “R8 V12 TDI Concept”. Dalle prime foto sembra proprio che i designer dell’Audi abbiano voluto incattivire già la cattivissima R8 odierna, con prese d’aria più ampie e scarichi posteriori triangolari doppi (speriamo tanto che il modello definitivo sia uguale o molto simile). Come fa intuire il provvisorio nome si tratta della prima supercar alimentata a gasolio. Il motore (già Euro 6, che andrà in vigore nel 2014) infatti è stato preso dall’Audi R10 che corre nel campionato di Le Mans; sviluppa 500 cavalli e 1000 Nm per una velocità massima di oltre 300 km/h.
Il suo motore avrà molte innovazioni tra cui il basamento, fatto con una speciale ghisa che un tempo veniva usata per i motori, sempre V12 ma a benzina, delle auto di F1. Altra innovazione, il sistema di iniezione Common Rail a 2000 bar, con piezo ad 8 fori. È inoltre prevista una versione più potente a benzina. Secondo le ultime indiscrezioni sarà utilizzato o il 5.2 da 520 cv della precedente Lamborghini Gallardo o il 5.0 con doppia sovralimentazione montato sull’Audi RS6.

big_audi_r8_tdi_le_mans_02.jpg

Audi R8ultima modifica: 2008-11-18T20:00:00+01:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento