Fiat Grande Punto GPL – Fiat Bravo GPL – Fiat Panda GPL

GRANDE PUNTO GPL

fiat-grande-punto-gpl 001.jpg

Grande Punto GPL è la versione con doppia alimentazione GPL e benzina. Affidabile ed ecologica, produce solo 119 g/Km di CO2 e nessuna polvere sottile.
Visti i ridotti livelli di emissioni con Grande Punto GPL puoi circolare sempre, anche con il blocco del traffico e in più benefici degli incentivi statali all’acquisto: fino a 2.000 euro.
L’impianto GPL, progettato, fabbricato e garantito da Fiat, non toglie spazio né abitabilità. La bombola GPL, infatti,  è collocata nel vano della ruota di scorta così il vano bagagli resta invariato, mentre per le ruote viene fornito di serie il kit di gonfiaggio Fix&Go.
Ottime anche le prestazioni, dove potenza e coppia massima restano invariate rispetto alla corrispondente versione a benzina e la sua autonomia totale, nel ciclo combinato, è di 1282 km. 
Grande Punto GPL è disponibile, nella versione 3 e 5 porte, con allestimento Dynamic e Active. Su allestimento Dynamic ti offre di serie, oltre alle dotazioni di Active:
– telecomando apertura/chiusura porte;
– climatizzatore manuale;
– volante in pelle;
– airbag laterali;
– window bag;
– specchi retrovisori in tinta carrozzeria;
– sedili posteriori sdoppiati (nella versione 5 porte).
Disponibile con il motore: 1.4 77 CV.

BRAVO GPL

bravo gpl.jpgRealizzata in collaborazione con FPT – Fiat Powertrain Technologies – e con la società Landi Renzo, la nuova Bravo a doppia alimentazione è progettata per garantire comfort, sicurezza e affidabilità. Il serbatoio di GPL è collocato nel vano della ruota di scorta per non sottrarre spazio al bagagliaio ed ha una capacità di 41 litri. Inoltre, rispetto ad una vettura in cui il GPL è stato installato “aftermarket”, la Bravo a doppia alimentazione è certificata da FIAT.
La nuova Bravo a doppia alimentazione, GPL e benzina, è equipaggiata con il motore 1.4 16v da 90 CV; ed è disponibile negli allestimenti Active e Dynamic ad un prezzo accattivante. Grazie all’incentivo governativo di 1.500 Euro e ad una promozione dedicata di Fiat, il prezzo base di listino è di 16.450 Euro.
Utilizzando il GPL (gas di petrolio liquefatto), la Bravo genera minori emissioni inquinanti (appena 134 g/km) rispetto a benzina e gasolio e, soprattutto, non produce il PM10, tra le principali cause di inquinamento atmosferico delle nostre città. Questo significa con che una Bravo a doppia alimentazione potrete circolare senza problemi all’interno delle aree ZTL e nelle giornate a traffico limitato.

PANDA NATURAL POWER

panda1.jpgE’ più alta della sua versione normale. Quasi lo stesso aspetto della Panda 4×4. Ma la Panda Natural Power è speciale, poichè alimentata a Gas naturale, ossia a Metano, l’unico vero combustibile naturale ed alternativo alla benzina. E’ meno tassata, grazie agli sconti ed agli incentivi che il Governo ha messo a disposizione di chi acquista un veicolo poco inquinante. E può circolare praticamente sempre, anche quando il traffico è bloccato nelle grandi città per il controllo dei livelli di inquinamento.

panda2.jpg

Il problema di tutte le auto a metano consiste nello spazio occupato per l’immagazzinamento del gas, che deve essere posto in due bombole dal peso e dalle dimensioni riguardevoli. Nella Panda il problema è stato superato sfruttando lo spazio occupato dall’albero di trasmissione e dal differenziale posteriore. Pertanto, questa vettura vede immutata la propria abitabilità interna ed il suo spazio nel bagagliaio, che pure, come sappiamo, non è dei più capienti.
Il peso aumenta di molto, oltre 100 kg in più, ma questo è un problema insormontabile.
Il motore è un 1200 otto valvole da 60 cavalli.

panda3.jpg 

Ovviamente questi diminuiscono fino a 52 quando si usa la vettura a metano. 142 km/h la velocità massima, che diventa 136 quando si fira a metano. Pertanto, auto tranquilla e non adatta alla guida sportiva, ma anche maneggevole e disinvolta.
La Panda Natural Power diventa imbattibile quando passiamo ad analizzarne i consumi ed i costi. Con un pieno di metano si percorrono circa 300 km. Ed un pieno costa appena 10 euro!
Con l’acquisto della Panda Natural Power, il cliente riceverà sotto forma di incentivi 2000 euro, in aggiunta ad altri 800, più l’esenzione dal pagamento del bollo per 3 anni in caso di rottamazione di un’auto Euro 0 o Euro 1.

 

Vi segnaliamo anche:

il blog della fiat punto:  http://blog.fiatpunto.it

il blog della fiat bravo:  www.quellichebravo.it

e il sito: http://www.socialmedianews.it/

che a nostro avviso ha una mission così ambiziosa,
e così importante, che vale la pena tentare in tutti i modi
di realizzare:
creare un punto di incontro tra aziende e persone, attraverso Internet.

ringraziamo inoltre il sig. Matteo Artizzu della Hagakure
per averci segnalato l’argomento.

la redazione

 

Fiat Grande Punto GPL – Fiat Bravo GPL – Fiat Panda GPLultima modifica: 2009-01-28T09:35:00+01:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Fiat Grande Punto GPL – Fiat Bravo GPL – Fiat Panda GPL

Lascia un commento