Opel Zafira 2008

Dopo due anni dall’uscita dell’ultima versione, la Opel Zafira si rifà il trucco, con un restyling estetico e di motorizzazioni.

big_OpelZafira2008.jpg

Le modifiche più importanti riguardano il frontale, a caccia di un aspetto più sportivo, e l’introduzione di nuovi motori che promettono risparmio. Nel complesso, però, il piatto forte resta l’intelligente organizzazione degli spazi già proposta dal modello precedente (il sistema Flex7 di ripiegamento dei sedili).

big_OpelZafira20081.jpg

I paraurti hanno linee meno squadrate, così come i fendinebbia. Il tutto in un’ottica di maggior morbidezza lineare di tutta la macchina. La fiancata cambia poco rispetto al modello attualmente in commercio, il disegno resta il medesimo, ma scompare il fascione paracolpi in plastica nera, sostituito da un più elegante bordo in tinta.

big_OpelZafira20082.jpg 

Anche posteriormente le linee sono le medesime. Solo la minigonna che chiude il paraurti mostra un taglio differente. La posizione di guida della Zafira gode di ampie regolazioni in altezza e profondità sia per il volante sia per il sedile, ciò nonostante trovare una posizione in cui il primo non sia troppo orizzontale e le gambe non troppo piegate non è semplicissimo, con la seduta che rimane sempre un po’ troppo alta.

opel_zafira_20082.jpg 

In compenso, la visibilità in questo modo viene avvantaggiata in tutte le direzioni. Gli interni si confermano ben rifiniti e realizzati con materiali che danno l’impressione di essere molto robusti, sono infatti minimi i rumori provenienti dalla plancia o dai rivestimenti anche quando si passa su un tratto di strada molto sconnesso.

opel_zafira_20083.jpg

Opel Zafira è prodotta con 4 motorizzazioni benzina, 2 Diesel ed una a metano. La gamma benzina è, poi, composta da un 1.6 Ecotec da 115 CV, che percorre 100 chilometri con 7 litri di carburante, raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 13.4 secondi ed una velocità massima di 185 km/h;

opel-zafira-2008-02_640.jpg 

un 1.8 Ecotec da 140 CV disponibile, oltre che con cambio automatizzato, con cambio manuale a 5 marce; un 2.2 Direct Ecotec da 150 CV ed infine il massimo della gamma dal punto di vista delle prestazioni è riservato alla sportivissima versione OPC ad alte prestazioni che accelera da 0 a 100 km/h in 7.8 secondi e raggiunge una velocità di 231 km/h. Il motore 2.0 da 240 CV (177 kW) rende la OPC la monovolume compatta più veloce del mondo.

opel-zafira-2008_03.jpg 

La gamma dei turbodiesel disponibili su Opel Zafira va invece dal nuovo 1.7 CDTI da 110 CV ( raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 13.4 secondi e la velocità massima è pari a 179 km/h) al già noto 1.9 CDTI da 150 CV, ottenibile con cambio manuale oppure automatico a 6 marce. E, infine, c’è l’economico 1.6 CNG (Compressed Natural Gas) a metano da 94 CV.

opel-zafira-2008_04.jpg

La sua capacità di carico è di 654 litri con 5 posti occupati e di 1.820 litri con due. A richiesta, il sedile del passeggero anteriore può essere dotato di schienale ripiegabile in avanti, scomparto porta-oggetti sotto il piano di seduta e tavolinetto posteriore ripiegabile.

opel-zafira-2008_12.jpg

Di serie Opel Zafira propone ESP Plus, ABS ed altri dispositivi di sicurezza, come gli airbag a tendina per la testa di passeggeri anteriori e posteriori seconda fila e quelli frontali e laterali lato guida e passeggero.

opel-zafira-2008_10.jpg

opel_zafira_20085.jpg

Opel Zafira 2008ultima modifica: 2009-02-03T11:00:00+01:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento