BMW X1 – Salone di Francoforte

BMW-X1_2010_800x600_wallpaper_06.jpgIl SUV più compatto mai concepito dalla casa dell’elica si presenta raccolto e dinamico, caratterizzato da un design quasi aggressivo. La nuova X1 esprime un temperamento decisamente in linea con il piacere di guida tipico delle vetture con l’elica bianca e blu sul cofano. Guardando la fiancata è evidente la parentela meccanica con la BMW Serie 1, mentre muso e coda ricordano la BMW Serie 3 Touring.

x1cartstamp17_big.jpg

Nonostante le dimensioni inferiori della scocca rispetto ai modelli BMW X6, BMW X5 e BMW X3, l’X1è identificabile in qualsiasi prospettiva come modello BMW della gamma X. Il design ha definito degli accenti stilistici tipici di una BMW che tengono conto delle particolari esigenze del segmento delle vetture compatte premium e i quali trasmettono degli impulsi nuovi nella percezione delle automobili di questa categoria.

BMW-X1_2010_800x600_wallpaper_74.jpg

Uno small SUV, realizzato sulla base meccanica della Serie 1 bavarese, per completare il terzetto assieme ad X5 ed X3. Proprio questi due modelli saranno soggetti presto a profonde modifiche estetiche per mantenere il passo con il design sportiveggiante e moderno di BMX X6 e della futura X1.

x1cartstamp39_big.jpg

La sezione frontale della BMW Concept X1 esprime la robustezza di un modello BMW della gamma X in una chiave d’interpretazione nuova. Il dna BMW si riconosce anche nella configurazione del cofano motore e nella struttura del doppio rene BMW incastonato verticalmente con delle asticelle larghe e distanziate, cosi da accentuare la robustezza della BMW Concept X1.

x1cartstamp07_big.jpg

Il taglio secco applicato alla sezione superiore dei tipici doppi proiettori tondi della BMW conferiscono alla Concept Car uno sguardo particolarmente intenso e focalizzato. Analogamente al modulo frontale, anche la coda della BMW Concept X1 è equipaggiata con una protezione antincastro verniciata colore argento. La sezione posteriore del largo elemento protettivo crea anche qui un contrasto cromatico che accentua ulteriormente la larghezza della vettura.

BMW-X1_2010_800x600_wallpaper_58.jpg

Questo modello è destinato a divenire un’alternativa leggermente orientata a lusso e sportività rispetto a Toyota Rav4 e Ford Kuga.

Per citare alcuni dati generali sulla vettura, è lunga 4454 mm, larga 1798mm, alta 1545mm e la capienza del bagagliaio va dai 420 litri a 1350, a seconda della modularità interna scelta. Sono mediamente 1670 i kg di massa complessiva.

BMW-X1_2010_800x600_wallpaper_54.jpg

X1 sDrive20d
Cilindrata: 1995 cc
Num cilindri: 4
CV/giri: 177/4000
Nm/giri: 350/1750
Velocità max: 218 km/h
Acceleraz 0-100 km/h:8.1 s
Consumo l/100 km: 5.3 ciclo misto

  

 BMW-X1_2010_800x600_wallpaper_46.jpg

  

xDrive20d
Cilindrata: 1995 cc
Num cilindri: 4
CV/giri: 177/4000
Nm/giri: 350/1750
Velocità max: 213 km/h
Acceleraz 0-100 km/h:8.4 s
Consumo l/100 km: 5.8 ciclo misto

x1cartstamp03_big.jpg

xDrive23d
Cilindrata: 1995 cc
Num cilindri: 4
CV/giri: 204/4000
Nm/giri: 400/2000
Velocità max: 223 km/h
Acceleraz 0-100 km/h:7.3 s
Consumo l/100 km: 6.3 ciclo misto

BMW-X1_2010_800x600_wallpaper_73.jpg

xDrive28i
Cilindrata: 2996 cc
Num cilindri: 6
CV/giri: 258/6600
Nm/giri: 310/2600
Velocità max: 230 km/h
Acceleraz 0-100 km/h:6.8 s
Consumo l/100 km: 9.4 ciclo misto

BMW-X1_2010_800x600_wallpaper_6a.jpg

Ecco il listino ufficiale per il mercato italiano della nuova X1 in vigore da luglio 2009.

Partiamo dalla sDrive20d che parte dai 33.600 Euro in allestimento Eletta, 35.100 per la Attiva e 35.800 per la Futura.

Stessa motorizzazione ma trazione integrale, la xDrive20d Eletta costa 35.600, la Attiva 37.100 mentre la Futura 37.800 Euro.

Salendo di cilindrata, la xDrive23d Eletta parte da 40.200 Euro mentre la Attiva costa 41.700 e la Futura 42.400.

Infine, il top di gamma al lancio, la xDrive28i parte dai 43.000 tondi per la Eletta fino ai 45.200 della Futura dove si frappone la Attiva con 44.500 Euro.

BMW-X1_2010_800x600_wallpaper_b5.jpg
 
x1cartstamp01_big.jpg
 
x1cartstamp13_big.jpg
 

 

 
BMW X1 – Salone di Francoforteultima modifica: 2009-09-21T11:00:00+02:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento