Al via domani il Motor Show di Bologna 2009

motor-show-attrazioni.jpgCi vuole il “Fisico” per tagliare il nastro del Motor Show 2009. Sarà Giancarlo Fisichella l´ospite della cerimonia inaugurale di domani 4 dicembre (ore 12) dell´edizione numero 34, la più travagliata, la prima del nuovo corso, nel segno della sobrietà. Dopo il pilota romano della Ferrari, arriveranno gli assi delle due ruote. Andrea Dovizioso si esibirà nello Yokohama Superbikers Drifting, il 6 dicembre.

motor-show-attrazioni 003.jpg

Valentino Rossi, invece, al volante di una Ford Focus, parteciperà al 25° Memorial Bettega, il 7 e l´8. A richiamare il pubblico anche i provini del Grande Fratello: i visitatori cercheranno di guadagnarsi un posto nella Casa o, male che vada, un passaggio televisivo dalla Gialappa´s.

motor-show-attrazioni 002.jpg

Scongiurato il rischio di una kermesse senza le case automobilistiche, la Promotor International, che organizza l´evento, ha portato alla Fiera 15 marchi, grazie all´accordo con Quattroruote che nel suo padiglione (numero 26) ospiterà gli ultimi modelli di Alfa Romeo, BMW, Citroën, DR, Fiat, Ford, Hyundai, Kia, Mercedes, Mini, Opel, Porsche, Smart, Suzuki e Toyota. Le nuove vetture si potranno anche provare, al padiglione 44, con gli istruttori della Scuola di Guida Sicura di Quattroruote.

motor-show-attrazioni 001.jpg

Al numero 25, invece, due aree tematiche: quella per le soluzioni ecologiche, con i modelli a basso impatto ambientale, e quella per le vetture d´epoca. Il menu prevede ancora la Motor Valley (pad. 33, con le grandi realtà regionali: case, musei, collezioni, autodromi); l´angolo di team e scuderie (pad. 32); il Car Racing Paddock Show (pad. 29), una sorta di dietro le quinte delle grandi corse; il Moto Racing Paddock Show (pad. 36), che segna il grande ritorno delle due ruote alla Fiera.

motor_show_di_bologna_2008.jpg

Qui saranno presenti la Ducati, con le rosse della MotoGP e del mondiale Superbike, e i team Honda LCR e Gresini (che presenterà la moto del 2010 di Melandri e Simoncelli). Spazio anche ai maniaci del tuning, quelli che personalizzano la vettura secondo i propri gusti (pad. 30). Tra le novità, il Tractor Pulling, uno sport importato dall´America, con trattori che rimorchiano una “slitta” (paddock al 22, le gare all´area 42/2). All´esterno i test Bridgestone (area 45) e Subaru (49), le prove di guida sicura Aci (46) e quelli per due ruote del Ministero dei Trasporti (42/1).

motor-show-bologna-05_640.jpg

Sabato l´attrazione sarà il pit-stop della Ferrari. Da venerdì a martedì, infine, largo agli inseguimenti e alle acrobazie degli stuntmen di Mirabilandia con lo show “Scuola di Polizia”.

Articolo di Francesco Saverio Intorcia – fonte: La Repubblica di Bologna

 

Al via domani il Motor Show di Bologna 2009ultima modifica: 2009-12-03T16:00:00+01:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento