Mercedes nuova Classe E Cabriolet

mercedes-classe-e-cabrio_1.jpgE’ lunga 4.698 mm, larga 1.786 e alta 1.402 , ma soprattutto è la cabriolet che Mercedes aveva in serbo da offrire da tempo ai suoi clienti più affezionati, affamati di una vettura in grado di garantire il massimo del lusso di bordo e al contempo il piacere di guida anche quando si viaggia a cielo aperto. La ricetta dunque utilizzata dalla casa di Stoccarda per la nuova Classe E Cabrio parte proprio da qui: ovvero la possibilità di utilizzare la vettura tutti mesi dell’anno.

f_tgcom_21635.jpg

Merito di una nuova invenzione del marchio, ossia del frangivento automatico AIRCAP, utilizzabile premendo un semplice pulsante, che riduce le fastidiose turbolenze d’aria per tutti i passeggeri, del riscaldamento per la zona della nuca AIRSCARF ulteriormente perfezionato e della capote con isolamento acustico.

f_tgcom_21634.jpg

Capote che si apre e si chiude in modo completamente automatico nell’arco di 20 secondi, anche in marcia fino ad una velocità di 40 km/h e che trova posto in un alloggiamento dietro la paratia posteriore.

Mercedes_E_Cabrio_091.jpg

Un avvolgibile orientabile separa l’alloggiamento della capote dal vano bagagli; per poter chiudere il tetto questo elemento deve essere chiuso. Se la vettura rimane scoperta, è possibile far scorrere l’avvolgibile all’indietro. In questo modo, la capacità del bagagliaio aumenta di 90 litri a 390 litri.

Mercedes_E_Cabrio_08.jpg

Ma la nuova Classe E Cabriolet è all’avanguardia anche in termini di motorizzazioni: i nuovi propulsori diesel e benzina ad iniezione diretta coniugano efficienza elevata ed eccellente erogazione della potenza.

Mercedes_E_Cabrio_07.jpg

 L’esemplare riduzione dei consumi di questo modello è stata ottenuta grazie ai nuovi motori e ad una serie di ulteriori accorgimenti. Tra questi vanno menzionati, ad esempio, la regolazione secondo necessità della pompa del servosterzo e di alimentazione del carburante, l’utilizzo di pneumatici con bassa resistenza al rotolamento, il comando dell’alternatore in base alla situazione di marcia e alla tensione di bordo e, non ultimo, l’esemplare aerodinamica.

mercedes-classe-e-cabrio_33.jpg

La gamma di motori si articola attraverso ben sette opzioni:

la E 220 CDI BlueEFFICIENCY 170 Cv,

la E 250 CDI 204 Cv,

la E 350 CDI 231 Cv,

mercedes-classe-e-cabrio_17.jpg

la E 200 CGI 184 Cv,

 

la E 250 CGI 204 Cv,

la E 350 CGI 292 Cv

e la E 500 388 Cv.

Fonte: larepubblica.it

mercedes-classe-e-cabrio_20.jpg

 

f_tgcom_21641.jpg
Mercedes nuova Classe E Cabrioletultima modifica: 2009-12-20T09:30:00+01:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento