Aston Martin One-77 a 354 km/h

Aston-Martin-One-77.jpg

Le novità in casa Aston Martin non terminano con le versioni speciali in edizione limitata Carbon Black dei modelli DBS e V12 Vantage: durante dei test svolti su un circuito segreto la supercar One-77 della casa britannica ha raggiunto la velocità massima di 354 km/h.

Aston-Martin-one-77-vista-laterale.jpg

 

 

Il tutto merito del potentissimo motore V12 di 7.3 litri in grado di erogare oltree 700 CV, sviluppato ad hoc per ottenere prestazioni in linea con lo stratosferico prezzo di 1,1 milioni di euro, prezzo che solo 77 fortunati ( la tiratura è infatti di soli 77 esemplari e da quì il nome della vettura) dovranno sborsare per avere il privilegio di mettere nel proprio garage una supercar raffinatissima sia sul piano del design che a livello tecnico.

aston-martin-one-77_3.jpg

Queste serie di prove ad alta velocità fanno parte del ciclo di sviluppo, sperimentazione e verifica a cui è sottoposta la One-77, che per mettere a punto le innovative soluzioni aerodinamiche, continuerà la serie di test su strada anche nei mesi che precedono l’inizio delle consegne, previsto per la metà del 2010.

aston-martin-one-77_5.jpg

Telaio monoscocca realizzato interamente in fibra di carbonio, pannelli delle portiere e buona parte della carrozzeria in alluminio, sospensioni derivate direttamente dal mondo delle corse e dischi carboceramici per l’impianto frenante: queste le principali caratteristiche tecniche della One-77 che consentirà ad Aston Martin di diventare un marchio di riferimento delle supercar di prestigio e di lusso.

aston-martin-one-77_4.jpg
 

 

aston-martin-one-77_8.jpg
 
aston-martin-one-77_12.jpg
 
aston-martin-one-77_19.jpg
 
aston-martin-one-77_18.jpg
 
aston-martin-one-77_20.jpg
Aston Martin One-77 a 354 km/hultima modifica: 2009-12-27T16:00:00+01:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento