Lancia Ypsilon 2010 da 8.900 euro

lancia ypsilon 2010 001.jpg

 

In attesa degli incentivi 2010 anche il Gruppo Fiat ha deciso di muoversi per sostenere le vendite dei suoi modelli più popolari. La prima campagna promozionale interessa il brand Lancia che da febbraio propone la Ypsilon con un taglio del prezzo di listino di 2.400 euro, valido anche per i clienti che non hanno un usato da rottamare.

lancia ypsilon 2010 002.jpg

Il che significa che il prezzo d’attacco dell’utilitaria torinese precipita a 8.900 euro anziché 11.300 euro. Uno sconto è previsto anche per la gamma Lancia Ecochic, ovvero per le versioni di Ypsilon, Musa e Delta a doppia alimentazione benzina-GPL che a febbraio sono proposte allo stesso prezzo del benzina con un risparmio netto di 2.000 euro.

lancia ypsilon 2010 003.jpg

Il prezzo base della Ypsilon GPL scende così da 14.050 euro a 12.050 euro (l’offerta non è comulabile con quella dei 2.400 euro), mentre anche Musa e Delta subiscono di riflesso lo stesso tipo di sconto. Il prezzo della prima è così fissato a 15.600 euro e della seconda a 21.700 euro.

lancia ypsilon 2010 004.jpg

La campagna durerà fino alla fine del mese di febbraio e da oggi sarà sponsorizzata in TV, oltre che su altri media, con una mini serie di 4 episodi con storie “irriverenti” sulla Ypsilon che ribaltano con ironia i luoghi comuni sulle dinamiche tra uomo e donna.

lancia ypsilon 2010 005.jpg

Articolo di: Eleonora Lilli – Fonte: omniauto.it
 

lancia ypsilon 2010 006.jpg
Lancia Ypsilon 2010 da 8.900 euroultima modifica: 2010-02-10T09:30:00+01:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento