La Opel Ampera in viaggio su strada verso Ginevra

opel-ampera_1.jpg

 

La Opel Ampera sarà presente al Salone di Ginevra, ma ci arriverà in un modo del tutto inusuale. Mentre scriviamo, l’ingegnere italo-tedesco Gherardo Corsini, responsabile dello sviluppo dell’auto elettrica, è già partito dal quartier generale della Opel di Russelsheim, in Germania. In questo momento ha percorso qualche chilometro a bordo della vettura della casa tedesca, diretto verso il Palexpo svizzero, dove “parcheggerà” l’auto il 3 marzo. In tutto saranno 600 km senza emissioni di CO2.

opel-ampera_2.jpg

Un test importante per il REV Opel: una sola carica iniziale, nella nuova stazione realizzata a Rüsselsheim, e via senza altre soste di rifornimento. L’energia di spinta accumulata nella batteria agli ioni di litio da 16 kWh sarà sufficiente per la prima parte dell’itinerario. Poi, dopo circa 60 km la carica si ridurrà ed entrerà in gioco il motore a combustione interna che genererà energia elettrica per gli accumulatori.

opel-ampera_3.jpg

“Un veicolo elettrico convenzionale a batteria avrebbe bisogno di trovare una stazione di ricarica e fermarsi per diverse ore per ricaricare le batterie ormai esaurite prima di poter continuare il viaggio – spiega la casa tedesca in una nota – La Opel Ampera, invece, contando sulla sua autonomia estesa, assicura una mobilità elettrica a zero emissioni senza le limitazioni delle tradizionali auto elettriche. Si può continuare a viaggiare senza fermarsi e senza interruzioni per circa 540 km prima di attaccare la spina alla presa di casa o fare rifornimento di carburante”.

opel-ampera_4.jpg

Come ogni avventura che si rispetti, anche quella dell’ingegner Corsini avrà un diario di bordo: la marcia silenziosa della elettrica sarà seguita eccezionalmente sul web nel sito del marchio, www.opel.posterous.com, e su Twitter.

opel-ampera_5.jpg

L’appuntamento con lo staff Opel è dunque per il 3 marzo al salone dell’auto, traguardo della prima prova su strada della vettura. Mentre chi vorrà acquistare l’Ampera dovrà aspettare il 2011, anno della sua messa sul mercato.

opel-ampera_6.jpg

 

La Opel Ampera in viaggio su strada verso Ginevraultima modifica: 2010-03-02T09:30:00+01:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento