Audi Q5 ibrida

 

    

Audi Q5 ibrida sarà realtà. Nonostante un dichiarato scetticismo dei vertici dell’Azienda  di Ingolstadt, oltre alla A3 anche la Q5 avrà una sua versione ibrida in arrivo probabilmente nel 2011. Audi investirà in ricerca e sviluppo oltre 10.8 miliardi di dollari entro il 2012.

Audi Q5 ibrida 002.jpg

Una cifra importante anche per un colosso come il gruppo VAG, segno concreto di una volontà di miglioramento lucida e concreta. Una parte cospiqua di questi investimenti saranno destinati allo sviluppo di tecnologie ecosostenibili: si va dall’ibrido all’elettrico. La versione ibrida dell’Audi Q5 è un tassello di questo mosaico.

Audi Q5 ibrida 003.jpg

E come la A3, dovrebbe basarsi sulla meccanica della Golf Twin Drive, forte dell’innovativo abbinamento tra motore diesel collegato alle ruote motrici anteriori più due motori elettrici posti dietro le ruote posteriori.

Audi Q5 ibrida 004.jpg

Il motore diesel è un poco assetato e “pulito” 1.6 da 105 cavalli, mentre le due unità elettriche sviluppano circa 15 kw l’una per un totale di quasi 150 cavalli. Questa, teoricamente, dovrebbe essere la configurazione meccanica della Q5 ibrida: da qui a due anni, ovviamente, il lay out potrebbe subire modifiche anche sostanziali.

Audi Q5 ibrida 005.jpg
Audi Q5 ibrida 006.jpg
Audi Q5 ibrida 007.jpg

 

Audi Q5 ibrida 001.jpg
Audi Q5 ibridaultima modifica: 2010-04-18T16:00:00+02:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento