Volkswagen Polo serie 5 (6R)

motori,auto,volkswagen,polo,volkswagen polo,polo serie 5,utilitaria,velocita,prestazioni,prezzo,

 

La versione presentata nel 2009 rappresenta la quinta serie nella storia dei modelli Polo della casa di Wolfsburg. Presentata al Salone automobilistico di Ginevra nel marzo 2009, affianca la quarta versione senza inizialmente sostituirla.

motori,auto,volkswagen,polo,volkswagen polo,polo serie 5,utilitaria,velocita,prestazioni,prezzo,

La nuova berlina Volkswagen del segmento B è stata rinnovata completamente nel design rispetto alla precedente versione nata nel 2001. La Nuova Polo assume una linea più aggressiva e dai tratti più duri e marcati nella parte frontale e un disegno più tondeggiante in quella posteriore; elementi, questi ultimi, che vagamente ricordano quelli della “sorella maggiore” Golf. La vettura ha subito delle modifiche nelle dimensioni con un ingrandimento degli spazi generalizzato e un significativo aumento di lunghezza di 5 cm; si registra anche una diminuzione del peso del 7% rispetto alla vecchia Polo.

motori,auto,volkswagen,polo,volkswagen polo,polo serie 5,utilitaria,velocita,prestazioni,prezzo,

Le carreggiate hanno subito un ampliamento di 30 millimetri su ambedue gli assi e un miglioramento all’impianto frenante e alle sospensioni anteriori ha contribuito ad elevare la qualità media della meccanica che era stata propria della sua categoria nelle antiche versioni.

L’auto è disponibile in tre tipi di allestimenti: Trendline, Comfortline e Highline e tipologia a 3 e 5 porte.

motori,auto,volkswagen,polo,volkswagen polo,polo serie 5,utilitaria,velocita,prestazioni,prezzo,

Sotto il punto di vista della sicurezza automobilistica la Polo include, di serie, 4 airbag (aumentabili sino a 6), appoggiatesta posteriori, ESP, che integra il dispositivo di assistenza della partenza in salita (sistema di antiarretramento), ASR e servosterzo. Le caratteristiche della vettura in materia di preservazione dell’incolumità del passeggero le hanno consentito di ottenere il risultato di 5 stelle nei crash test dell’EuroNCAP.

motori,auto,volkswagen,polo,volkswagen polo,polo serie 5,utilitaria,velocita,prestazioni,prezzo,

Dai test è emerso che l’impatto su una barriera fissa alla velocità di 64 km/h non ha procurato danni di rilievo alla cellula di sopravvivenza degli occupanti; una solidità assicurata dalla rigidità strutturale della scocca. Attenzione è stata prestata anche alla sicurezza dei pedoni: le parti in lamiera collocate dietro al rivestimento esterno del paraurti consentono ampli margini di deformazione, permettendo una limitazione dei danni a carico dell’investito.

motori,auto,volkswagen,polo,volkswagen polo,polo serie 5,utilitaria,velocita,prestazioni,prezzo,

La percentuale di garanzia di incolumità per quanto riguarda i bambini a bordo è stata fissata all’86%, mentre per gli adulti al 90%. Il 30 novembre 2009 è stata eletta Auto dell’anno 2010. Prima di lei solo un’altra Volkswagen aveva vinto tale titolo, la Golf III nel 1992.

La nuova Polo propone nella versione benzina, motori dal 1.2 tricilindrico al 1.4 quadricilindrico, rispettivamente nelle opzioni da 60, 70 cavalli per il 1.2 e 85 cavalli per il 1.4. Le versioni 1.2 da 60 e 70 dispongono unicamente di cambio a 5 marce, mentre nel 1.4 esiste la possibilità delle 7 marce su cambio automatico Direct Shift Gearbox (DSG).

motori,auto,volkswagen,polo,volkswagen polo,polo serie 5,utilitaria,velocita,prestazioni,prezzo,

I motori diesel TDI, con filtro antiparticolato di serie, includono esclusivamente il 1.6 nelle varianti, 90 e 105 cavalli, con la possibilità in futuro del 120 CV, tuttavia non reso ancora disponibile dalla casa tedesca. Successivamente venne introdotta anche la versione GTI dotata di un motore 1.4 sovralimentato capace di erogare 179 cv, in grado di far coprire alla Polo lo 0-100 km/h in 6.9 secondi, con una velocità massima di 229 km/h. La motorizzazione 1.6 TDI da 90 CV dispone dell’alternativa del cambio robotizzato DSG in sette rapporti. Nel 2010 il 1.6 turbo diesel da 75 cv è stato sostituito da un 3 cilindri 1.2 con medesima potenza.

Dal dicembre 2009 è disponibile la variante 1.2 TSI 105 CV con cambio manuale 6 marce e dalla primavera 2010 lo stesso 1.2 TSI con 105 CV ma con cambio DSG 7 marce, assieme al 1.6 TDI DPF 90 CV CR BlueMotion con cambio manuale 5 marce.

Sul versante dei consumi, gli stessi si registrano, in media, in tutte le variazioni di potenza del motore di 4,2 l/100km, con emissioni di 109 g/km, mentre in caso di Bluemotion i livelli scendono a 3,8 l/100km e 96 g/km.

Relativamente al 1.2 TSI da 105Cv, il consumo medio si attesta su 5,5 l/100km e 129 g/km di CO2. Nei motori a benzina da 60 e 70 CV i valori sono di 5,5 l/100km e 128 g/km di CO2; nell’1,4 litri da 85 CV si riscontra 5,9 l/100km e 139 g/km.

Modello Tipo Potenza Velocità max km/h Coppia Massima Nm

1.2 benzina 60 cv 157 108 a 3000 giri/min
1.2 benzina 70cv 165 112 a 3000 giri/min
1.2 turbo benzina 105cv 188 175 a 1.550 giri/min
1.4 benzina 85cv 177 132 a 3800 giri/min
1.4 GTI turbo benzina 179cv 229 250 a 2000-4500 giri/min
1.2 CR TDI turbodiesel 75cv 170 180 a 2000 giri/min
1.6 CR TDI turbodiesel 90cv 180 230 a 1500-2500 giri/min

Volkswagen Polo serie 5 (6R)ultima modifica: 2011-10-15T16:00:00+02:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento