Suzuki Swift serie 1 e serie 2 (1985-1994)

motori,auto,suzuki,swift,suzuki swift mk1,suzuki swift mk2,utilitaria,motorizzazioni,velocita,prestazioni,

 

La Suzuki Swift è un’autovettura di segmento B prodotta a partire dal 1983. Nonostante sia giunta alla quarta generazione, la vettura è stata importata sul mercato italiano solo dalla terza.

Venne presentata al Salone di Tokyo nel 1983 con il nome di Suzuki Cultus.

motori,auto,suzuki,swift,suzuki swift mk1,suzuki swift mk2,utilitaria,motorizzazioni,velocita,prestazioni,

Le prime due generazioni, riservate solo ai mercati americani, asiatici, australiani e sudafricani erano disponibili in ben 4 varianti di carrozzeria, infatti oltre le classiche 3 e 5 porte vi erano le 4 porte per la versione berlina, e le sole 2 porte per la versione cabriolet.

motori,auto,suzuki,swift,suzuki swift mk1,suzuki swift mk2,utilitaria,motorizzazioni,velocita,prestazioni,

Per molti anni le vetture sono state vendute anche con i marchi Chevrolet, Holden, Pontiac, Geo, Maruti e Pak, grazie a numerose joint venture effettuate con il colosso General Motors.

motori,auto,suzuki,swift,suzuki swift mk1,suzuki swift mk2,utilitaria,motorizzazioni,velocita,prestazioni,

Equipaggiate con motori di 1,0 e 1,3 litri e trasmissioni manuali e automatiche rispettivamente a 5 e 4 rapporti hanno riscosso un buon successo commerciale soprattutto in India.

 

Suzuki Swift serie 1 e serie 2 (1985-1994)ultima modifica: 2011-10-25T16:00:00+02:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento