Lancia Stratos – il mito, la leggenda. Foto e video

 

La Lancia Stratos è un’automobile, con carrozzeria di tipo coupé, prodotta dalla casa automobilistica italiana Lancia dal 1973 al 1976 sotto progetto di Marcello Gandini per Bertone.

Lancia-Stratos-HF-Group-4-'.jpg

La Stratos fu presentata per la prima volta come prototipo al Salone dell’automobile di Torino del 1970 dalla carrozzeria Bertone; fu presentata come una autovettura sportiva a motore centrale (era quello di una Lancia Fulvia recuperato in una demolizione) di concezione assolutamente avveniristica per quei tempi.

ferrari_secret_history+lancia_stratos.jpg 

Il design, dovuto a Marcello Gandini (lo stesso che disegnò auto prestigiose come la Fiat X1/9, la Lamborghini Miura, la Lamborghini Countach), suscitò subito grande interesse dei vertici della squadra corse della Lancia, guidata da Cesare Fiorio, in cerca della sostituta della plurivittoriosa Lancia Fulvia.

lancia_stratos_13.jpg

Nella versione definitiva sia il motore 6 cilindri che la trasmissione furono derivati da quelli della Ferrari Dino 246 che, abbinati ad un telaio in monoscocca centrale in lega leggera rinforzato, resero la Stratos un’auto sportiva eccezionale.

lancia_stratos.jpg 

Passata alla produzione in serie, dopo che per i primi anni dovette gareggiare tra i prototipi, e raggiunta la produzione minima ammessa di quattrocento esemplari venne schierata in gara nei rally nel Gruppo 4 e fu per anni l’auto da battere: nel 1974, 1975 e 1976 diventò campione del mondo rally; ebbe inoltre molti altri successi di prestigio a livello europeo e italiano.

Stratos10.jpg 

Il numero di cinquecento esemplari non è ancora stato provato che sia stato effettivamente raggiunto; fonti più sicure parlano di 450-490 esemplari prodotti.

lancia_stratos_15.jpg

La Lancia Stratos fu una sportiva e fu uno degli ultimi gr.4 costruiti passando poi lo scettro ai gruppi B Lancia 037, Audi Quattro, Peugeot 205T16, Lancia Delta S4, Ford Rs 200 Metro 6R4 ecc…

lancia_stratos 001.jpg

Il suo esordio in gara fu nel 1972, al Tour de Corse, affidata a Sandro Munari dove dovette ritirarsi per la rottura delle sospensioni posteriori. Ottenne il suo primo successo al Rally Firestone di Spagna nel 1973.

1974_lancia_stratos_stradale_06_m.jpg 

La Stratos non vinse però mai il Rally RAC e il Safari Rally dove nel 1975 Munari arrivò 2°. Nonostante la Stratos continuasse ad essere un’auto vincente senza rivali, il gruppo Fiat la ritirò dal Mondiale Rally nel 1977 per rimpiazzarla con la Fiat 131: una scelta probabilmente commerciale per promuovere l’immagine del nuovo modello di Mirafiori.

lancia_stratos 002.jpg 

La Stratos, continuò a gareggiare, non più sotto la livrea ufficiale, fino al 1982, anno di scadenza dell’omologazione.

1974_lancia_stratos_36_sb.jpg

caratteristiche tecniche

Motore: centrale, 6 cilindri a V con angolo di bancata di 65°
Il motore usato per le competizioni forniva 240 CV, ma si poteva portare fino a 270 CV la versione 4 valvole per cilindro; mentre la versione con turbocompressore del 1978 sviluppava da 330 CV. a 420 cv.
Cilindrata: 2.418 cc
Alesaggio e corsa: 92,5 x 60 mm

416LANCIA_STRATOS_1.jpg

Motore: In posizione centrale posteriore trasversale, 6 cilindri a V.
Potenza(prima versione) max: 190 CV a 7.700 giri / minuto
Coppia massima: 23 kgm a 4.000 giri
Distribuzione: doppio albero a camme in testa, con 2 valvole per cilindro inclinate a 46°
Alimentazione: tre carburatori invertiti doppio corpo Weber.

Lancia Stratos HF.jpg

Trasmissione: Trazione posteriore con cambio a cinque rapporti.
Sospensioni anteriori: indipendenti, a quadrilateri deformabili, molle elicoidali e ammortizzatori telescopici e barrre antirollio.
Sospensioni posteriori: indipendenti, a quadrilateri deformabili, molle elicoidali e ammortizzatori telescopici
Freni: a disco sulle quattro ruote ventilati, Girling.

lancia_stratos 004.jpg

Dimensioni: carreggiata anteriore 143 cm, carreggiata posteriore 146 cm.
Prestazioni: la velocità max è 230 Km/h, variabile secondo la versione.
Ruote: Cerchi Campagnolo in lega con pneumatici 205/70VR con Michelin XWX o Pirelli Cinturato CN36
Accensione: elettronica.
Consumo: 7 km/litro.

LanciaStratos.jpg

Il prototipo Lancia Stratos 0 fu utilizzato nel 1988 nel film Moonwalker di Michael Jackson.

Lancia_Stratos_HF_001.jpg

lancia_stratos_blue.jpg

Lancia Stratos prototipo 0

lancia stratos 0 prototipo1.jpg

lancia stratos 0 prototipo.jpg

Lancia Stratos – il mito, la leggenda. Foto e videoultima modifica: 2011-11-22T16:01:48+01:00da morris_garage
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento