Hyundai i10 (2011)

  Il marcato restyling che interessa la Hyundai i10 è l’occasione giusta per infondere nuove doti nella city car coreana, sia dal punto di vista estetico che meccanico. Oltre al frontale rivisto che segue lo stile “scultura fluida” inaugurato dalla ix35, la piccola Hyundai i10 vista al Salone di Parigi aggiunge alla gamma motori (entro fine anno) il nuovo propulsore … Continua a leggere

Hyundai i10

  La Hyundai i10 è una monovolume compatta prodotta dalla casa automobilistica coreana Hyundai Motor Company a partire dal 2007. La i10 è il secondo modello della gamma Hyundai ad adottare la nuova nomenclatura introdotta dal modello i30. È stata realizzata per andare a sostituire il modello Atos che ha riscontrato un grande successo soprattutto in Europa; la i10 quindi … Continua a leggere

Lancia Voyager

  La Lancia Voyager è una monovolume di grossa taglia nata dall’ultimo restyling del noto modello omonimo a marchio Chrysler. Con l’uscita del Chrysler Grand Voyager dal mercato europeo, il modello Lancia copre a partire da ottobre 2011 la sua fascia di mercato tra le MPV “premium”. Con questa partnership Lancia svilupperà auto in comune con Chrysler, che saranno vendute … Continua a leggere

Daihatsu Materia

  La Daihatsu Materia è una mini monovolume prodotta dal costruttore di automobili giapponese Daihatsu. In Giappone e Taiwan, a differenza dell’Europa, l’automobile è nominata Daihatsu Coo. In Giappone, è venduta anche dalla Toyota, con il nome Toyota bB, e dalla Subaru, con il nome Subaru Dex. Negli Stati Uniti d’America, la vettura è commercializzata con marchio Scion, come Scion … Continua a leggere

Lancia Musa

  La Lancia Musa è una monovolume compatta prodotta dalla casa automobilistica italiana Lancia a partire dall’ottobre 2004 nello stabilimento di Mirafiori, dopo la presentazione mondiale avvenuta al Salone dell’automobile di Ginevra dello stesso anno. Il design ricalca il family feeling introdotto nel 2003 dalla compatta Lancia Ypsilon. Disegnata dal Centro Stile Lancia, la Musa si conferma una vettura compatta … Continua a leggere

Volkswagen Sharan (2010)

    Ecco un perfetto esempio di totale rinnovamento: la nuova Volkswagen Sharan 2010, presentata in anteprima mondiale al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra a marzo 2010, è un auto completamente diversa dall’omonima precedente versione, della quale ha conservato esclusivamente la forma delle alette parasole. Ogni altro particolare esterno ed interno è stato modificato ed innovato. Balzano subito agli occhi … Continua a leggere

Volkswagen Sharan

    La Volkswagen Sharan è un grande monovolume prodotto dalla Volkswagen, assieme alla SEAT e alla Ford, negli stabilimenti del gruppo VW di Palmela (Portogallo). La Sharan è stata lanciata nel 1995 ed era la variante Volkswagen di SEAT Alhambra e di Ford Galaxy; rispetto a questi due modelli la Sharan presentava modifiche minime all’esterno e all’interno. Il modello … Continua a leggere

Seat Altea

  La SEAT Altea è una monovolume media, sviluppata sulla piattaforma Volkswagen Golf V per la casa spagnola SEAT, controllata dalla Volkswagen stessa. Ha inaugurato il nuovo corso stilistico SEAT, con auto dallo stile grintoso, ed è stata disegnata da Walter Dè Silva. Nel 2003, in fase di concept, ha ricevuto il premio come miglior concept car presentata in quell’anno. … Continua a leggere

Renault Twist

  La concept car Renault Twist, non è opera della casa automobilistica della Losanga, sebbene i simboli apposti facciano pensare proprio il contrario, bensì di una giovane matita portoghese, tale David Cardoso, che ha già avuto occasione di realizzare alcune interpretazioni virtuali di autovetture, nel passato, come Audi Hydron o Chevrolet Cobalt. Questa Concept car potrebbe essere rappresentata come un … Continua a leggere

Seat Alhambra serie 1 (1996-2010)

  La SEAT Alhambra è una monovolume, nata da un progetto congiunto di Volkswagen e Ford, da cui sono nate anche la Volkswagen Sharan e la Ford Galaxy. L’Alhambra, monovolume con sette posti, debutta sul mercato nel 1996, un anno dopo la Sharan e la Galaxy. Le differenze con le “cugine” erano minime, e l’auto ebbe un buon successo commerciale, … Continua a leggere