Terremoto all’Aquila: Scosse a ripetizione, molti edifici crollati, gente sotto le macerie. Chiusa l’autostrada Roma-L’Aquila

Case crollate, palazzi lesionati, cittadini in strada, soccorritori che scavano anche con le mani. Si presenta così L’Aquila dopo la scossa di terremoto che verso le 3,30 di questa notte ha colpito la città e la sua provincia. Sono già 16 le vittime secondo un primo provvisorio bilancio dei carabinieri. Sette i morti accertati a Castelnuovo, due a Villa Sant’Angenlo, … Continua a leggere