Suzuki Swift Sport (2012)

  Si evolve nel segno della tradizione, la Suzuki Swift Sport. E nel rispetto delle anticipazioni. La piccola pepata giapponese, infatti, debutta al Salone di Francoforte (15-25 settembre) con un motore 1.600 aspirato da 136 CV, erogati a 6.900 giri/min, e una coppia di 160 Nm a 4.400 giri/min. La presenza di un cambio manuale a 6 rapporti è la … Continua a leggere

Suzuki Swift serie 5 (2011)

  La nuova Suzuki Swift è una compatta dal look moderno e giovanile ma che non nasconde un animo sportivo e rivaleggiante. Design dalle linee decise ed un profilo che domina la strada si combinano in un mix di sportività ed eleganza che si esalta nella sua guida agile e vivace. Nuova Swift offre il massimo della maneggevolezza, dando ad … Continua a leggere

Suzuki Swift serie 4 (2004-2010)

  Anticipata dalla concept car Suzuki S2 (una coupé cabriolet con tetto ripiegabile in metallo nel bagagliaio) la quarta serie debutta nel 2004 ma le consegne in Italia partono solo nell’Aprile dell’anno successivo. Completamente differente dalle generazioni precedenti la nuova serie è leggermente più corta ma possiede interni molto più spaziosi e moderni. Con la quarta serie terminano gli accordi … Continua a leggere

Suzuki Swift serie 3 (1994-2004)

  La terza serie debutta nel 1994 e corrisponde ad un profondo restyling della seconda serie. La vettura in Italia è disponibile solo dal 1995 anche col marchio Subaru (il modello Justy) ed è equipaggiata con un propulsore a benzina di 1 litro capace di erogare 53 cavalli (39 kw), mentre la versione Subaru è disponibile solo con un 1.3 … Continua a leggere

Suzuki Swift serie 1 e serie 2 (1985-1994)

  La Suzuki Swift è un’autovettura di segmento B prodotta a partire dal 1983. Nonostante sia giunta alla quarta generazione, la vettura è stata importata sul mercato italiano solo dalla terza. Venne presentata al Salone di Tokyo nel 1983 con il nome di Suzuki Cultus. Le prime due generazioni, riservate solo ai mercati americani, asiatici, australiani e sudafricani erano disponibili … Continua a leggere

Suzuki Swift Sport

L’assetto estremamente rigido è visibile ad occhio nudo, il corpo macchina si presenta aggressivo, compatto, inchiodato sull’asfalto, fotografia tridimensionale di dinamicità e grinta. Il paraurti presenta larghe aperture – funzionali al raffreddamento del propulsore – e modanature con forma affusolata vicino al bordo inferiore, che riducono la portanza sull’avantreno ed aumentano l’appeal sportivo della piccola Swift. La vista laterale esibisce … Continua a leggere