Iso Varedo

  All’inizio degli anni ’70, siccome la sua azienda aveva partecipato alla Formula Uno, Piero Rivolta sentì la necessità di aggiungere una supercar alla propria linea di auto sportive e granturismo.   Rivolta ingaggiò Ercole Spada un designer professionista della carrozzeria Ghia, come capo stilista. L’auto fu chiamata Varedo, in onore della città dove poco tempo prima aveva trasferito la … Continua a leggere